9 miglia di Bra

March 3, 2019

Una grande manifestazione a Bra che ha visto più di 800 partenti su un percorso di 9 miglia, corrispondenti a 15,4 km, che si è snodato per tutti gli intorni della città.
Superlativa la prestazione di El Mazoury Ahmed (Atl Casone Noceto) che taglia il traguardo per primo in 47:10 con oltre un minuto di vantaggio su Guidotti Icardi Stefano (Cus Torino) che conclude la gara in 48:26.
Nasef Ahmed (Atletica Desio Asd), vincitore di ben due edizioni passate, è il terzo classificato chiudendo la gara con l'ottimo tempo di 48:32, a pochi secondi da Guidotti.
Salacca Anteneh è il primo saluzzese a tagliare il traguardo, con il tempo di 51:36 guadagna la 10º posizione assoluta e la prima posizione nella categoria promesse: un’ottima prestazione per lui!
Un altro nostro portacolori, Cosimo Stranieri, ha corso quest’oggi un’ottima gara: 43ª posizione assoluta per lui in 56:02, dimostrandosi pronto ad affrontare la Mezza del Marchesato tra due settimane. 

Griglio Fabio, allenatore e atleta saluzzese, rientrante alle gare dopo quasi quattro mesi raggiunge la 50º posizione terminando la gara in 57:08, forse ingannato da una partenza troppo veloce. Il saluzzese Piana Lorenzo riesce a raggiungere il suo obiettivo concludendo la gara in meno di un ora (59:36.33) posizionandosi 86º assoluto e 2º Junior.
Grande impressione, nonostante la giovane età, ha dato la vittoria della nostra portacolori Meseret Engidu Ayele che ha saputo gestire la gara, risparmiando le energie nella prima parte per poi trovare il ritmo vincente nelle battute finali ai danni dell'ex-azzurra Elisa Romangnolo (Cus Pro Patria Milano). Concludono così ad un solo secondo di distanza, 53:12 per Meseret e 53:13 per la Romagnolo.
Più indietro, al 3º posto troviamo poi l’ottimo risultato di Stefani Elisa (Brancaleone Asti) che taglia il traguardo in 54:52. 

Grandissima anche la nostra portacolori El Kannoussi Mina che termina la gara in 5ª posizione con il tempo di 58:05.
Una grande partecipazione alla gara da parte dei nostri master che si sono fatti valere in questo percorso sali scendi.
Vallerotti Corrado in 1:14:24 guadagna la 485ª posizione seguito da Rizzo Davide che si posiziona invece 497º terminando le 9 miglia in 1:14:40.
Dardanelli Michele arriva invece 546º classificato e taglia il traguardo in 1:16:32, Peirone Matteo chiude la gara esattamente 30 posizioni dietro, in 1:17:29 seguito da Rabino Gian Marco (577º) che termina la gara a pochi secondi di distanza in 1:17:45.
Grande risultato per Bessone Carlo che in 1:17:51 si posiziona 579º assoluto, Viola Angelo conclude la gara 20 secondi dopo, guadagnando la 584ª posizione assoluta ma soprattutto la terza posizione nella categoria Sm70.
Jura Giuseppe è il 704º classificato e chiude la gara in 1:23:55 , Cavallero Giovanni conclude la sua prestazione invece in 1:30:07 posizionandosi così 801º assoluto, Sardi Roberto ha corso le sue nove miglia in 1:30:24.14 concludendo così la gara in 804ª posizione.
Grandi prestazioni per tutti loro che, non essendo più guidati dall’ambizione ma soltanto dalla passione, continuano comunque a tagliare traguardi importanti. 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Si ricomincia

January 1, 2018

1/1
Please reload

Post recenti

April 14, 2019

April 6, 2019

March 30, 2019

March 23, 2019

March 17, 2019