Mira, European Champion Clubs Cup Cross Country

February 4, 2018

European Champion Clubs Cup Cross Country 

 

Mira 2018 è stata un avventura straordinaria!

 

Si è conclusa ieri, con il ritorno a casa nella notte, la nostra prima avventura nel panorama europeo, l'Atletica Saluzzo è stata chiamata a rappresentare l'italia nella categoria U20, essendo la campionessa italiana in carica, e per questo un ringraziamento va sicuramente a Gemetto Valentina, Scaini Alessia, Passera Rachele che lo scorso anno si sono laureate Campionesse Italiane Junior.

Titolo che cercheremo di difendere quest'anno alla festa del Cross di Gubbio il 10/11 Marzo.

 

La rappresentativa Saluzzese a Mira era composta da:

 

- Mondino Beatrice

- Magnino Chiara

- Pereno Camilla

- Arnaudo Anna

- Griglio Marta

- Dentis Arianna

 

Le ragazze si sono cimentate su un percorso molto veloce di 4 km su una pista di terra battuta, con ostacoli artificiali, tronchi, e salite in terra. Una location molto suggestiva immersa in un bosco poco fuori il centro abitato di Mira.

La gara delle nostre atlete è stata la prima, alle ore 10 locali (ore 11 italiane), che ha visto alla partenza 12 squadre provenienti da tutta Europa. 

 

Buon avvio per Marta, che essendo la prima nel box di partenza riesce a mettersi in ottima posizione, mentre le altre ragazze preferiscono un inizio di gara più tranquillo; partenza prudente anche per il gruppo di testa che tiene un ritmo tranquillo intorno ai 4 min/km circa. Segue Beatrice che affianca Marta alla fine del primo giro di lancio da 1075 mt, poco dietro di loro troviamo Anna che ha iniziato la sua progressione. Dietro c'è Arianna con alle spalle Chiara e Camilla.

 

Chiuderanno i 4km di gara in:

Anna (15.14) 26°

Marta (15.23) 29°

Beatrice (15.47) 39°

Arianna (16.08) 45°

Chiara (16.35) 51°

Camilla (16.39) 52°

 

 

 

 

Chiudono con un ottimo 7° posto di società.

 

Un piccolo pensiero delle ragazze:

 

È stata una gara davvero emozionante, piena di energia e per noi davvero bella.
Gareggiare contro ragazze di altre nazionalità è stata una cosa strana ma allo stesso tempo davvero molto entusiasmante. Ragazze all’apparenza così diverse da noi ma tutte legate da una stessa passione, legate da uno sport che non regala nulla, ma che ci permette di sognare e di lottare per un obbiettivo comune.
È stata un’esperienza stupenda, che non dimenticheremo mai e ci porteremo sempre nel cuore.
Il percorso era molto bello, morbido e veloce, nonostante gli ostacoli e le dunette e, la pioggia della notte prima non lo ha reso fangoso quindi questo ha anche facilitato le nostre prestazioni. Trovare dei posti così in Italia è raro, soprattutto dove siamo abituate a correre noi quindi è stato anche questo un aspetto che ha reso unica ed indimenticabile per tutte l’esperienza.
Non avendo mai partecipato ad una competizione di un livello così elevato è stato ancora più difficile riuscire a correre bene, ma allo stesso tempo è stato bellissimo conoscere una parte nuova di atletica che non avevamo mai provato.
Siamo contentissime del nostro gruppo, in cui abbiamo imparato a conoscerci meglio, a incoraggiarci e sostenerci a vicenda, abbiamo superato l’ansia della gara insieme e quindi l’abbiamo affrontata con più serenità . Abbiamo dato tutto quello che avevamo, abbiamo stretto i denti e lottato fino alla fine per la squadra.
Siamo un gruppo di ragazze eterogeneo, ognuna con il proprio carattere e i propri impegni. L’esperienza in Portogallo ci ha dimostrato come proprio la nostra diversità sia un punto di forza: c’è chi è ansiosa e chi no, chi è più positiva e chi meno ma tutte sappiamo che possiamo contare sulle nostre compagne. È successo qui in Portogallo e ci auguriamo possa continuare ad essere così! E ovviamente speriamo in altre esperienze come questa, che ci ha toccate umanamente e sportivamente. 

 

Arianna Anna Beatrice Camilla Chiara Marta

 

 

Per questa bellissima esperienza la società vorrebbe ringraziare da prima le atlete, sicuramente, per il loro impegno quotidiano e la fiducia che ripongono in noi.

Gli allenatori, nella figura del coordinatore e direttore sportivo Silvana Cucchetti, Oscar Giusiano e Griglio Fabio.

Il presidente Bonardo Giovanni, e tutti gli sponsor che grazie al loro sostegno ci permettono di realizzare i nostri progetti.

 

Grazie,

 

Atletica Saluzzo

 

Galleria Fotografica

 

 

Sintesi di Gara

 

 

 

 

 

 

Tags:

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Si ricomincia

January 1, 2018

1/1
Please reload

Post recenti

April 14, 2019